Naso

Anche gli uomini sentono il bisogno di avere un naso proporzionato al proprio viso e ricorrono alla chirurgia estetica con un intervento di Rinoplastica.

La valutazione dell’intervento tiene conto del fatto che una riduzione eccessiva, talvolta, toglie al viso importanza e personalità. Il chirurgo estetico esperto in questo tipo di chirurgia deve quindi cercare di diminuire i difetti senza eliminare i punti di maggiore rilevanza, come la lunghezza e lo spessore delle parti ossee e cartilaginee, in modo che siano proporzionate al viso.

L’intervento di Rinoplastica si svolge in anestesia locale o totale. Dopo il primo giorno, in cui vengono mantenuti dei tamponi dentro il naso, la respirazione ritorna normale e dopocirca dette, dieci giorni di contenzione della struttura nasale con uno splint metallico si torna alla normalità.