ANTI-AGING E MEDICINA MOLECOLARE

Lo screening Antiaging una routine di esami clinici che al posto di essere indirizzati  a scoprire delle malattie sono diretti all’ identificazione dell’unicità di ogni organismo e alla ricerca di parametri che possano essere utili al fine di ridurre gli effetti dell’ invecchiamento

Negli ultimi 10 anni sono stati fatti dei grandi passi nel campo della diagnostica che hanno aperto nuovi campi di ricerca. Le informazioni genetiche che è possibile ottenere tramite queste diagnostiche servono a comprendere meglio la struttura molecolare di ogni individuo.

Una di queste diagnostiche è lo  studio del Genoma associato alla pratica clinica , oggi questo ci permette di comprendere i rischi e le possibilità del nostro organismo.

Con tale tecnica le precoci alterazioni dell’espressione genetica vengono immediatamente individuate e per prevenirle vengono attuati delle terapie a livello molecolare per ritardare i processi d’invecchiamento.

Questa è la così detta medicina molecolare che studia le relazioni che intercorrono tra il corredo genetico e le patologie connesse nell’essere umano .

Ogni alterazione delle informazioni genetiche a livello della struttura del gene  infatti si può trasformare iin effetto patologico oppure in un invecchiamento cellulare .

Questa è anche una nuova filosofia di approccio ringiovanimento alla salute ed alla bellezza .